PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ignoto

Soave, morbida spuma di mare,
delicato petalo di rosa
fragile come la carta
ma capace di tenere su di sé oceani di parole..
Piccolo come un granello di polvere..
Leggero come la brezza marina
In una tiepida giornata primaverile..
Un'utopia che sa quasi di realtà..
Una chimera che solo i più forti
Riescono a conquistare..
Un sogno inespresso,
Una vita d'attesa..
Che cosa sarà mai quest'ignoto pensiero
Che mi affanna la mente?
Tutto tace intorno a me,
ma esso non si cheta
sbatte e si abbatte alle pareti della mia mente,
furiosa come un'onda
intrappolata in una bottiglia..
è un pensiero fisso,
ignoto e antico come un vecchio vascello.
È amore, è passione
È speranza..
È tutto, è niente..

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti: