accedi   |   crea nuovo account

Avevi In Te L'Immenso, Ma Non Riuscivi A Vedere

La sabbia, custodita nel pugno,
non può cadere,
ma lasciala libera
al vento
e potrà volare.

E ciò che prima avevi,

ma non riuscivi a vedere,

sarà parte di te

nell'immensità del mare.

 

15
21 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 02/01/2012 12:15
    Una poesia che fa molto riflettere su quello che siamo e su quello che saremo.

21 commenti:

  • Anonimo il 12/02/2012 16:15
    Bellissima... Bravo mi piace molto... "E ciò che prima avevi, ma non riuscivi a vedere, sarà parte di te nell'immensità del mare."
  • Nicola Lo Conte il 22/01/2012 10:32
    Splendida e toccante metafora... fa molto pensare.
    Hai ragione, bisogna evitare di trattenere, per avere e rispettare ciò che amiamo!
  • Don Pompeo Mongiello il 21/01/2012 08:53
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua veramente bella!
  • mauri huis il 08/01/2012 10:53
    Bellissimo cammeo, poco più che un giochino per te, ma ammaliante per me.
  • Anonimo il 08/01/2012 10:33
    bellissima poesia, apprezzare è una parola che eccita il cuore e rende meraviglie alla vita, ho letto queste parole nella tua poesia. ciao Salva.
  • Anonimo il 03/01/2012 15:49
    apprezzata e sentita Già questa poesia meravigliosa... ti abbraccio
  • Simone Scienza il 02/01/2012 23:57
    La libertà è il dono che si sparge dalla mano del vento
    .. Infinite grandezze
    Un invito che riempie i polmoni
    Grandissimo Giacomo
  • silvia ragazzoni il 02/01/2012 13:11
    Wow... stupenda.. meravigliosa.. immensa!!
  • Anonimo il 02/01/2012 10:42
    Stupenda poesia.. l'infinito, l'immenso... bravissimo!
  • Gianni Spadavecchia il 02/01/2012 09:49
    Ciò che prima era suo adesso farà parte del mare. Ciò che aveva senza mai esser riuscita a vedere, versi molto profondi.^^
  • loretta margherita citarei il 02/01/2012 06:54
    molto sentita complimenti buon anno 1 abbraccio
  • Aedo il 01/01/2012 23:52
    Spesso non permettiamo alla sabbia di liberarsi nel vento verso nuovi orizzonti... Poesia bellissima che emoziona!
  • cris il 01/01/2012 22:05
    molto bella, brava
  • Ada Piras il 01/01/2012 21:17
    La cosa positiva è scoprirlo... Bellissima.
    Bravo Giama..
  • denny red. il 01/01/2012 18:19
    La sabbia..
    lasciala al vento
    e ciò che prima..
    sarà parte di te
    .. nel mare.
    Bellissima!!! Bravo Giama.

  • Alessandro il 01/01/2012 17:05
    Già il titolo è da applauso, un pezzo e forse lo specchio della poesia stessa.
  • stella luce il 01/01/2012 17:02
    versi stupendi... avere l'immenso e non vederlo, succede spesso... ma quando lo si vede è gioia grande...
  • roberto caterina il 01/01/2012 11:27
    Per far volare la sabbia ci vuole il vento... se non c'è la sabbia ricade sulla sabbia.. Ti auguro di trovare quel vento nel 2012!
  • karen tognini il 01/01/2012 10:46
    Meravigliosa poesia Giacomo
    ... chi non riconosce l'Eterno amore che è in noi muore due volte...

    Buon 2012 di cuore...
    come sempre bacia i tuoi bambini...
  • Elisabetta Fabrini il 01/01/2012 10:10
    Splendide parole... leggo tra le righe tristezza e dolore... forse mi sbaglio...
    Bravissimo Giacomo.. buon Anno!!
  • Vincenzo Capitanucci il 01/01/2012 00:22
    Dobbiamo solo ricordarci.. che abbiamo l'Immenso in Noi...

    Splendida Giacomo... lasciala libera e potrà volare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0