accedi   |   crea nuovo account

Lettera a Sabrina

... ecco vedi cara Sabrina,
mancavo dal tuo blog da qualche giorno
anche se ho mantenuto un rapporto
di vicinanza costante con te,
anche se VIRTUALE,
ma io penso che anche i rapporti umani
stiano evolvendo
e tra gli amici Virtuali si stringono amicizie
che sanno andare OLTRE l'effimera parvenza
del web. Io ti ho conosciuta nel web
e anche se mi manca
l'immagine del tuo aspetto fisico
e di quei straordinari occhi
che tutti mi dicono siano verdi
come le praterie dell'Irlanda,
ti voglio bene come
se tu fossi
una delle mie amiche più care,
come quella Palma,
che mi è vicina in una simbiosi inscindibile
perchè ci portiamo dietro un retaggio
di affetti e di storia comune.
Io ti amo d'amor fraterno
come quella sorella che non ho avuto,
come quella che ho perduto a soli 41 anni
e che mi ha lasciato in custodia
i suoi due figli,
ecco mi sto perdendo in chiacchiere,
ma sappi cara amica
che talvolta basta un pensiero che ti pervenga
da distanze incolmabili da uno di noi,
tuoi amici del web,
che il giorno divenga meno cupo
e un raggio di sole ti raggiunga
a carezzare il tuo cuore ferito
e al contempo sereno
di una serenità che edifica il mio cuore
e lo rassicura che Dio
non si é ancora stancato di noi.

Ti abbraccio forte forte,

con affetto. Tua Anna

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Fabio Mancini il 02/01/2012 16:35
    Beh! I risvolti, le motivazioni, i significati intrinseci delle parole, sono elementi che colui che legge non può afferrare. Forse una piccola nota a piè di pagina da parte dell'autore, tanto per comprendere di più l'artefatto andava fatta. L'aver riportato fedelmente una mail precedentemente inviata non è stato il massimo della chiarezza e della completezza. Perdona la mia trasparenza! Buona vita a te e alla tua amica. Che il Signore perdoni i nostri peccati ed accolga tra gli eletti la persona passata a miglior vita. Ciao, Fabio.
  • anna marinelli il 02/01/2012 13:47
    cmq Fabio, dato il tono della tua risposta ed essendo una vecchia lettera ad una amica che si era assentata per un certo periodo dal suo blog era dovuta alla gravissima perdita dell'adorato figlio.. e questo era un "cavolo" abbastanza grave!
  • anna marinelli il 02/01/2012 13:45
    La Misericordia e la Giustizia di Dio sono anche la mia speranza. Con amicizia, Anna.
  • Fabio Mancini il 02/01/2012 12:58
    Mi aspetto la pubblicazione della risposta di Sabrina. In fondo i cavoli vostri, sono anche i nostri! La certezza che Dio ancora non si è stancato di noi, ce lo dimostra il fatto che stiamo ancora qui a compiere qualsiasi peccato, in barba ai sacri e messianici insegnamenti divini. Il giorno dell'ultimo combattimento sul monte (?) Megitto ancora non è arrivato! La Misericordia e la Giustizia di Dio sono la mia speranza. Con amicizia, Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0