username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Scie chimiche

Mortali scie
Nei cieli rubati

Purezza d'azzurro:
ricordo sbiadito.

Per popoli ignari

Per popoli cavia

Per popoli bue

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 02/01/2012 13:02
    Un argomento di estrema e delicata attualità, che ha fatto parlare di complotti internazionali ad opera di alcune lobbies a danno dell'intera umanità. Ma questo tema tocca anche un aspetto ben più grande: la spietatezza della tecnologia del business che porta a distruggere e/o rovinare ogni forma di vita.
  • Don Pompeo Mongiello il 02/01/2012 12:20
    Poesia che mette a nudo la società moderna senza valori né rispetto.

25 commenti:

  • Anonimo il 22/05/2012 20:32
    Non ho la verità ma ho riferimenti:
    http://www. tankerenemy. com/
    http://www. disinformazione. it/paginacontrollo. html
    video su youtube
    e ultimo http://www. youtube. com/watch? v=uCg5rmrh4BU

  • Nicola Lo Conte il 22/05/2012 19:46
    Grazie, Alex, mi interesso di scie chimiche da tempo e sono preoccupato e amareggiato per la loro invisibilità agli occhi dei più. Quale potere si nasconde dietro le quinte?
  • Anonimo il 22/05/2012 19:32
    Anche nelle "Menti" del (finto, di plastica) Potere ci sono scie chimiche..

    Uno dei temi a me cari (per senso di responsabilità e non per bellezza)
  • Nicola Lo Conte il 06/03/2012 23:17
    Vero, Tylith, i poeti guardano con altri occhi e sentono la musica dell'universo...
    Grazie.
  • tylith il 06/03/2012 23:01
    Non essere amareggiato tu, da poeta, hai detto ciò che pensi in versi, di amici che hanno letto le tue parole c'è ne sono stati e tanti altri verranno e tutti la pensiamo come te. Ma che può fare un poeta? Descrivere la sua visione del mondo, dire la propria e se commentare un brano che parli di emozioni è semplice, addentrarsi nei temi sociali risulta più ostico, più spinoso. Una cosa è certa però i poeti non sono dei buoi e non faremo la fine del gregge finchè avremo la possibilità di dire la nostra idea!
  • Nicola Lo Conte il 06/03/2012 16:07
    Grazie, Tylith, qui sono preoccupato ed amareggiato per l'assenza di visione e reazione della gente!
  • tylith il 04/03/2012 23:21
    Qui lasci andare la parte romantica e viene a galla la tua poliedricità di cui parli nel tuo profilo, senza però perdere nemmeno una virgola del tuo stile, che ormai avrai capito, apprezzo moltissimo!
  • Nicola Lo Conte il 26/02/2012 16:12
    Vero, Don, alle volte sembra che certe azioni siano tutt'altro che umane!!!
  • Nicola Lo Conte il 03/02/2012 20:42
    Grazie, Franco, purtroppo soli i pochi ne sono consapevoli, mentre i tanti, pur mettendo sotto i loro occhi l'evidenza di foto e filmati chiarissimi ed inconfutabili, si rifiutano di vedere!!!
    Che amarezza...
  • franco picini il 03/02/2012 20:19
    Pochi misurati versi per descrivere un progresso malato, rivolto contro l'uomo ed il suo ambiente. Ma i versi vanno oltre e pongono l'uomo dinnanzi a se stesso, in un crescendo di responsabilità che lo spingono fino ad essere un uomo/popolo... bue. Bellissima!
  • Nicola Lo Conte il 21/01/2012 19:10
    Grazie, Ely per la tua solidarietà.
    In realtà potremmo fare molto se solo crescesse la giusta consapevolezza nella gente, ma c'è una sorta di lavaggio del cervello che coinvolge persino quelli che fanno le foto e che, addirittura, trovano bellissimi i colori prodotti dalle scie chimiche!!!
  • Elisabetta Fabrini il 21/01/2012 18:44
    Un enorme disastro... una tristezza infinita.. e non possiamo fare nulla!
    Bella poesia, bravo!
  • Nicola Lo Conte il 20/01/2012 23:15
    Grazie, Augusto, condivido pienamente ciò che scrivi... ma ho un dolore dentro di me per questi esseri senza anima che distruggono tutto ciò che toccano...
  • augusto villa il 20/01/2012 23:08
    Ci nascondono una infinità di cose... ed è vero!
    Anche se "scippato" della vita... penso che comunque i "poveretti"... siano "loro"... che non hanno capito nulla della vita... Nulla del suo valore... Nulla di nulla... Mi fa specie tantissimo... la loro arroganza...
    Bella poesia, piaciuta e condivisa. Vera!
    -----------------
  • Nicola Lo Conte il 03/01/2012 20:06
    Vero, Carla, alle volte la gente, per paura, fa finta di non vedere... ma così facendo ci lasciamo trattare come stupide pecore... pensa ci stanno rubando anche il cielo e l'aria che respiriamo!
  • Anonimo il 03/01/2012 16:10
    forse la gente non vuole vedere... per paura...
    purtroppo un tema forte che esiste e che tu in poche parole hai trattato bene un abbraccio e buon anno Nicola...
  • Nicola Lo Conte il 02/01/2012 14:52
    Paolo, esiste una mole enorme di informazioni online, inoltre basta guardare il cielo. Ci sono scopi militari: controllo del clima, delle comunicazioni, sistemi d'arma come Haarp con ciò che ne consegue, controllo della mente diretto e indiretto attraverso ad es. la dispersione di particelle di Alluminio e Bario e tantissimo altro. Ci nascondono una infinità di cose...
  • Nicola Lo Conte il 02/01/2012 14:21
    Grazie, Ale, tuttavia voglio sperare che il genere umano apra in tempo gli occhi e, metaforicamente, guardi di nuovo il cielo pretendendolo azzurro. Più siamo a diffondere le informazioni più aumentano le possibilità.
  • Paolo il 02/01/2012 14:18
    Che elementi hai per ritenere che vi sia del marcio?
  • Alessandro il 02/01/2012 14:14
    La rovina attuale del nostro mondo resa con immagini dirette e suggestive.
  • Nicola Lo Conte il 02/01/2012 13:13
    Vero, Lorenzo, al punto che c'è da chiedersi se sia umano distruggere la vita. Tra aria, acque, cibo avvelenato da pesticidi, radioattività ( morte 14. 000 persone solo negli Usa, dopo la contaminazione giapponese ), ecc.
    Ormai troppe sono le prove dell'inquinamento da scie chimiche... basta andare su Internet...
    Grazie per avermi letto e per ciò che scrivi.
  • Anonimo il 02/01/2012 13:00
    Una poesia di grande coraggio, visto che c'è tanto negazionismo in merito! Complimenti!
  • Nicola Lo Conte il 02/01/2012 12:23
    VERO, DON, MA E'ANCORA PIU' AMARO SCOPRIRE LA CECITA' DELLA GENTE!
    GRAZIE
  • Nicola Lo Conte il 02/01/2012 11:44
    Ti ringrazio molto, per il commento.
  • senzamaninbicicletta il 02/01/2012 11:33
    forse sbaglio ma l'ho trovata anche ironica, l'ho apprezzata molto. complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0