PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Notte assassina

Sei l'azzurro del cielo per me
Quando le nuvole si rincorrono
E leggero il tuo sguardo di seta
Questa notte si ferma su me.

guardi l'ora con occhi lontani
È l'assenza che ti parla di me
È notte ormai e la notte tradisce
anche l'ombra di colpo nel buio svanisce

Dentro casa il tempo passò
Per me le notti erano tutte uguali
e i sogni non giravano pagina
accanto alla vita non li aspetterò

Io no... non ne sono capace
Io no... io che non alzo nemmeno la voce
Io no solamente il respiro mi dice
che avrò... avrò bisogno sempre di te

Ma la notte è assassina
Non perdona neanche uno sbaglio
tu che vorresti capire il tratto
Quando nulla è da capire
Solo l'attimo è d'asciugare
Con tutta la forza che hai
Con tutta la forza che hai...

Vivi l'attimo senza pensarci
Scartalo in fretta come un regalo
Poi succhiati la vita è una fragola tra le dita
tu non pensare di essere arrivato
Il traguardo vedi è li vicino
solo l'attesa tiene in vita
lei non dimentica la meta

Cosa potranno dire di me
Quando il ricordo si fa nuvola
Delle mie storie tra le dita
Appese al filo di una poesia
Di una vita sempre cantata
tra macerie e chissà chi

E non è vero che siamo in tanti
non è vero che siamo tutti cosi
le parole non si dimenticano
quando tutto finisce li
sei tu che spegni la candela
con un soffio di.. tutto qui...

Vivi l'attimo senza pensarci
Scartalo in fretta come un regalo
Poi succhiati la vita è una fragola tra le dita
tu non pensare di essere arrivato
Il traguardo vedi è li vicino
solo l'attesa tiene in vita
lei non dimentica la meta

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 17/09/2016 11:23
    Un po' lunga, per i miei gusti, ma comunque da meritare il mio plauso tutto.

3 commenti:

  • silvia ragazzoni il 03/01/2012 15:35
    Grazie Giuseppe, mi fa piacere!.. lo sai quando l'ho letta ho pensato subito "questa potrebbe essere una bella canzone".. l'ascolto subito!
  • giuseppe bevacqua il 03/01/2012 14:43
    se vuoi anche ascoltarla (è una canzone) vai su you tube: Msgiuseppe1955, ho cominciato a leggere le tue poesie, mi piacciono molto;
  • silvia ragazzoni il 02/01/2012 17:41
    Giuseppe in questo momento mi mancano le parole per commentarla...è troppo, troppo bella.. la rileggerò più volte questo è sicuro!.. Complimenti!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0