PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dieta d'anguilla

La dieta stò cercando.
Non posso più
guardarmi allo specchio

con questo cocomero
una pancia da tricheco!
E dir che lui

se la vive per il mare
mentre io son quà
nel grigiore metropolitano

di una città antica
come tante in Italia.
E allora sai cosa?

Digiuno per un anno
solo acqua e mele
e passeggiate

per ogni colle
per ogni via
per ogni stretto.

Che vedrai
anche se stretto
ci passerò come un'anguilla!

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • ELISA DURANTE il 03/01/2012 17:25
    Lodevole proposito per l'anno nuovo: auguri e... forza di volontà !
  • Anonimo il 03/01/2012 14:50
    Sempre ironico ed attuale... grandissimo, Raffaele!
  • Alessandro il 03/01/2012 00:26
    Mi piace la tua ironia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0