accedi   |   crea nuovo account

sogno occultato(a cricia)

Rimembra, oggi muoio dentro.
Elementi naturali convergono e si scontrano.
Coraggio, paura, sgomento, voglia d’averti mia...
il fondersi nell’istante eterno.

Una spada trafigge il mio essere di gioia
è il sangue che non fuoriesce
permane… avvelena il mio corpo.

Una verità occultata, falsi discorsi
si troncano e oscurano la mia chimera
Rimembra, oggi muoio dentro.

Il sogno diviene maledizione
Si scompongono parole
che deviano il senso del mio male.

Ascolta l’urlo muto e straziante
Il segno invisibile e struggente
di un’anima che muore nel suo silenzio..
Rimembra...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Ilaria Tringali il 04/09/2011 22:53
    ..."Il sogno diviene maledizione", parole forti, complimenti
  • Salvatore Cipriano il 20/06/2010 00:49
    Poetica non c'è che dire!
  • simona mugnaini il 24/10/2008 17:51
    intensissima... e oltre ad aver usato accostamenti di parole da brivido, hai un bello stile. bravo mi è piaciuta davvero...
  • chiara rossi il 04/10/2008 21:10
    molto bella... esprime davvero grande sofferenza!
  • lucia cecconello il 24/04/2008 23:07
    Molto bella bravo ciao
  • Angela Lombardi il 06/08/2007 16:39
    Scintilla ancora il sentimento intensissimo che l'ha partorita... bravo
  • Maty' Sessa il 26/06/2007 04:58
    e bella sul serio bravo
  • sara rota il 25/06/2007 13:41
    Bella, da ferire chi la legge...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0