accedi   |   crea nuovo account

Vita

Questo sogno divino
immenso vuoto dell'anima
è il ricordo immaturo
di essere stato tutto.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Auro Lezzi il 03/01/2012 21:42
    E forse di non essere più nulla??. SCORDATELO.
  • vincent corbo il 03/01/2012 19:49
    Semplicemente un'illuminazione. Uno di quei rari momenti della nostra vita nei quali si riesce a scorgere una scheggia di pura luce.
  • Marco Ambrosini il 03/01/2012 15:14
    Individuo nella poesia (sia chiaro è mia pura interpretazione) quattro componenti della vita devo dire anche abbastanza importanti e assolutamente non banali quali: i sogni, la tristezza, i ricordi e la molteplicità di personalità. La poesia sebbene breve racchiude un grande significato che credo di non esser riuscito a comprendere fino in fondo cosa che alla fin dei conti può far solo l'autore stesso

10 commenti:

  • mariateresa morry il 25/03/2012 23:00
    piccolo verso, ma molto potente... rivestito della sana e giusta " presunzione " di un poeta ( essere stato tutto). Molto bella l'immagine del tuo profilo. Credo si tratti di Rimbaud da ragazzo, vero?
  • Virginio Giovagnoli il 07/03/2012 18:10
    Un po' breve ma concisa e piacevole.
  • Anna Rossi il 03/01/2012 21:47
    breve. profonda. grande...
  • stefano manca il 03/01/2012 19:03
    anzi si lascia immaturo và...
  • stefano manca il 03/01/2012 19:01
    @Marco, le componenti che hai individuato sono forse essenziali, per quanto riguarda la comprensione del significato non penso che sia esclusiva dell'autore, potrebbe avere tanti significati quante sono le persone che leggono, ci possono essere significati che chi scrive a volte non pensava nemmeno di aver inserito...
  • Vincenzo Capitanucci il 03/01/2012 19:01
    Un ricordo che non riesce a maturare nel sole del tutto...

    Bellissima Ste... in-fondo dobbiamo solo ricordare...
  • stefano manca il 03/01/2012 18:56
    si forse velato ci sta meglio, infatti penso ricordo immaturo in quanto non ancora svelato del tutto... sai che ti dico, correggiamo in velato
  • ELISA DURANTE il 03/01/2012 17:49
    Poesia molto suggestiva. Credo di averla compresa perchè è sulla mia lunghezza d'onda... Il ricordo, più che immaturo, lo vedrei "velato", che ne dici?
  • Elisabetta Fabrini il 03/01/2012 17:48
    Sei stato, sei e sarai...
    Bella poesia.. intensa e profonda... complimenti!
  • Anonimo il 03/01/2012 15:36
    rmetica ma intensa e molto bella ste... complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0