PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Colori di strada

Nel buio brilla una luce
quand'eri, com'eri...
giorni staccati
dall'abbandono
di te
e capisci
quanto l'anima
si conforma
nell'omesso
gesto d'un sorriso
come soglia s'apre
ai margini
deformandosi in silenzio
dentro la vita,
solo
latte caldo
e pan di zucchero
riscaldano
mentre un lampione
illumina colori
di strada
gelida è la notte
trema la voce
d'un appello smarrito
Ave Maria...

 

2
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 17/01/2012 14:18
    Descrizione poetica di tutto ciò che la strada può rivelare.
  • Auro Lezzi il 03/01/2012 17:19
    Quando tralasci un po' le solite gioiose folastrocche e ti confronti con la tua anima le tue poesie sono come mirtilli rossi e maturi...

5 commenti:

  • Grazia Denaro il 17/02/2012 00:30
    Poesia molto bella piaciuta molto!
  • mariateresa morry il 20/01/2012 15:38
    Molto delicata, un poco rassegnata.. ma l'invocazione a Maria è la ricerca di luce... piaciuta molto!
  • alta marea il 13/01/2012 14:02
    Un bel dipinto, mi piace.
  • mirtylla il 11/01/2012 16:38
    Si, i colori di strada sono questi Gianni, sono quelli che sbiadiscono dentro di noi e che chiudono il cuore facendolo diventare pietra. Resta solo una preghiera inascoltata, sospesa, che ogni tanto appare sulle labbra sperando che i colori ritornino.

    Grazie a te ed a Auro del gentile commento
  • Gianni Spadavecchia il 10/01/2012 17:01
    Colori bui, grigi, spenti e tristi.. colori di strada.. Per me son questi. piaciuta la tua poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0