accedi   |   crea nuovo account

Mani

Confortabile relax
dalle tue mani assorte non certo per pregare
strumento
dei capricci tuoi sino all'alba
troppo lontana, stavolta
scricchiolii d'incerti passi sulla galaverna
del tuo mare d'erba
stasera
popolato di silenzi e solitudine
m'avventuro
sfogliando questo tramonto
bianco

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0