accedi   |   crea nuovo account

La traccia di polvere di sabbia

Completamente codificato
ma modificato artificialmente
per involontaria inculcata convinzione
ed esterna subliminale incursione.

Tra amore e odio
tra guerra e pace
tra negativo e positivo

questo continuo
bipolarismo attivo
velocissimo senza sosta.

Tra vita e morte
tra nero e bianco
tra vedere e cecità

e non arrivare all'essenza
o forse sentirla in eccesso
per poi esplodere.

O forse implodere
in questo cammino
dove l'orizzonte è continuo

e si dice che in pochi
tornano da dove partono
e partono per non tornare

è questo l'eterno viaggiare
seguendo una traccia
di polvere di sabbia.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura cuppone il 06/01/2012 00:22
    é questo il nostro tempo... questa la nostra scia...

    piaciuta!!
    laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0