accedi   |   crea nuovo account

Milioni di stelle

Siamo ancora qua
ad aspettare il "forse"
e dei nostri giorni
ad accettare il "sempre"
Siamo ancora qua
a ricordare il "tutto"
di queste vite fragili
ad imparare il "mai"

Tutti i discorsi che dici si perdono
dietro le mani e i capelli
incrociano sguardi e silenzi
affondano lame nel cuore agli amanti
Io non ho capito ancora
il senso della vita...

Siamo ancora qua
a rubare l'amore
con gli occhi stregati
coi pensieri di sempre
Siamo ancora qua
con il fiato sospeso
ad ascoltare nel buio
il respiro dell'anima

Tutte le volte che asciugo le lacrime
cerco i tuoi occhi dentro una nuvola
passano anche stasera
milioni di stelle sopra di noi
io non ho la forza per comprendere la vita...

Tu che conosci il pensiero
e del ricordo non puoi fare a meno
portami dentro una favola
chiudimi a chiave fuori di te

fammi volare lontano
dove nessuno potrà mai raggiungermi
trattieni come il respiro
le parole mai dette o pensate

io posso essere libero
libero di non sentirmi tuo
fammi capire fammi uscire da qui

Siamo ancora qua
a cercare il sapore
del vuoto lasciato
dai pensieri svaniti
Siamo ancora qua

12

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Enrico Pagnoni il 02/05/2014 18:32
    ottima poesia di speranza, mai fare passi indietro!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0