PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Stagioni

Sogno, di giovani primavere
nella matura estate
che malinconica, volge all'autunno.

Spiagge
stanche di sole,

voli di gabbiani
brillano
su acqua salmastra.

Un vento,
foriero di pioggia
smuove
questo mare ondoso.

Guardo avanti
nella via del tempo, che inesorabile avanza
fili d'argento
si scavano un solco
nell'anima ancora verde.

 

7
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/03/2012 21:37
    Bella complimenti mi piace. ciao

8 commenti:

  • giuseppe bevacqua il 12/01/2012 14:21
    che bello avere l'anima sempre verde.
  • alta marea il 11/01/2012 09:03
    La vita.. ogni stagione ha il suo fascino, il corpo segue le stagioni, la mente rimane una primavera consapevole mi ha dato questa sensazione questa tua.
  • gina il 10/01/2012 12:59
    Tutta la vita ci regala momenti unici, peccato che spesso ce ne rendiamo conto solo guardando al passato, hai ragione Anna, tutta da vivere la matura estate!
  • Anonimo il 10/01/2012 12:17
    Tutta da vivere la matura estate... te lo dico da un autunno con fili d'argento ma sempre con anima verde. Molto sentita!!
  • clem ros il 10/01/2012 12:10
    Piacevole nella lettura. Bella, brava Gina.
  • gina il 08/01/2012 09:46
    Grazie, il mare spesso riflette i miei sentimenti cosi e' nata questa poesia...
  • - Giama - il 07/01/2012 23:47
    bellissima poesia, un tema spesso trattato, che qui viene condotto con esemplare espressione poetica!
    Complimenti!
    ciao Gia
  • karen tognini il 04/01/2012 19:36
    Che bella poesia Gina.. era il nostro mare oggi...
    bravissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0