PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Canto d'amore per Tommaso

Tu mi aspetti,
io ti cerco.

I nostri sguardi s'incrociano,
freddo giorno d'inverno,
dolce tepore d'amore.

I nostri occhi si scrutano,
profondamente,
le parole rimangono sospese,
dolce sintonia d'amore.

Ami la vita,
tu che sei diverso,
ne sai cogliere l'essenza.

Tu, tu, tu ed io, io, io...
quanto coraggio mi trasmetti,
tu che sei un piccolo grande uomo.

Tu che sai ascoltare,
tu che mi guardi, dentro.
Tu che mi parli col tuo sorriso,
col tuo silenzio,
tu che sei curioso di viverla,
questa nostra vita.

Mamma, che nota meravigliosa,
è il tuo canto d'amore.

Luce della notte,
fuoco che riscalda,
le tue mani,
con decisa volontà,
mi tengono stretta a te.
Presa d'amore...

che sarebbe la mia vita senza te,
i nostri occhi si sono trovati
per non lasciarsi mai più,
promessa d'amore.

 

3
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0