PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La solitudine dell'uomo

Un grido
di speranza urla piano

Nel silenzio
volti stanchi dipingono
bianche
nere emozioni

sull'altalena dei sogni

sfiorando l'arcobaleno
lambendo campi d'ortiche

Amano la vita
odiano la vita

aspettando
raggi di sole

polvere d'oro
in
ricordi di stelle

 

l'autore karen tognini ha riportato queste note sull'opera

Molte persone sognano...
molte persone vivono realta' tristissime...
in ogni uomo.. anche nel più felice si cela solitudine...


10
11 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • cris il 08/01/2012 12:13
    immensa poesia scritta con molta riflessione brava
  • Salvatore Maucieri il 07/01/2012 21:27
    Questa poesia, bellissima nella tua splendida composizione, mi riporta a notti intere di introspezione, che portano sempre al punto di partenza e mai ad una soluzione. Forse per questo forse la vita e' così bella. Bella la poesia. Bravissima tu. Ciao
  • Anonimo il 07/01/2012 20:38
    vero karen...è sempre in agguato... anche quando ci sembra che splenda il sole... sentita lirica sempre ben scritte... bacioni
  • loretta margherita citarei il 07/01/2012 19:54
    sensibilissima karen, molto bella brava
  • mirtylla il 07/01/2012 17:06
    "in ogni uomo.. anche nel più felice si cela solitudine..."

    Guai se non ci fosse la solitudine, non potremmo metterci in contatto col nostro cuore...
    Bellissimi versi
  • denny red. il 07/01/2012 16:52
    Che dire.. su questa tua mossa.. la solitudine, qui Karen è una partita che.. che nasce.. perchè.. perchè non c'è un perchè, alcune volte fa parte dell'essere umano, alcune volte..è una partita.. non giocata bene.. ed è cosi diventa infinita, una difficile amica una partita senza fine.. Brava!! Karen, ottima mossa.. Ciaooo...!!

  • - Giama - il 07/01/2012 16:32
    splendida karen, due ossimori nei versi iniziali di particolare effetto...
    molto bella l'immagine della polvere d'oro che si contrappone a quella "tela bianca e nera" del secondo verso...
    Bravissima!
    Ciao gia
  • roberto caterina il 07/01/2012 15:22
    sì,è proprio così la solitudine è sempre dietro l'angolo... Bella.
  • Gianni Spadavecchia il 07/01/2012 14:45
    Dolcissima.. sempre brava Karen!
  • Vincenzo Capitanucci il 07/01/2012 12:10
    Splendida... Karen... uomini... amano la vita... odiano la vita... sfiorano (ne tolgono i colori... come i petali ad un fiore)l'arcobaleno... lambendo... campi di ortiche.. senza mai essere loro stessi..

    aspettando raggi di sole... nel deserto delle loro solitudini...
  • Elisabetta Fabrini il 07/01/2012 12:06
    Tutti noi aspettiamo il sole...
    Bella poesia Karen... la solitudine ci fa paura!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0