accedi   |   crea nuovo account

La ribellione

È una reazione fisiologica
comunque impertinente
che antepone la politica
ai bisogni della gente

hanno scritto dei trattati
su questo strana diarchia
tra la società che ci siamo dati
e la nostra voglia di anarchia

si nasconde dietro l'innocenza
la vera faccia dell'oppressione
ma un rimorso di coscienza
non fermerà la ribellione

sarà una nuova forma di protesta
basata sul concetto del potere
non più semplice comando
ma equa distribuzione del sapere.

 

4
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 21/01/2012 16:22
    Affascinata dallo scritto di questo autore. Complimenti sinceri
  • Anonimo il 19/01/2012 16:02
    sei proprio bravo mi iunisco ai commenti precedenti un caro saluto...
  • Alessandro il 07/01/2012 14:42
    Il sapere è nemico dei potenti... facciamolo circolare!
  • Anonimo il 07/01/2012 13:47
    Non c'è tua poesia più adeguata di questa alla maschera di V per vendetta del tuo avatar, bravissimo Edmond

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0