PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fuoco Distratto

È l'ora delle carnali tentazioni,
dove la vita più non c'appartiene;
slegati da quel viver menzognero
che maschera il nostro concreto essere.

La notte non è più mia
ma nostra.

Un fuoco distratto ci scuote,
mescolando corpo e anima.
Passato questo giorno
Tu non sarai più mia.

Una carezza soffoca
un lurido,
logoro tempo andato
di letti freddi d'amore,
di uomini arresi.

Ancora due sospiri
del mio più tenero sentimento...
lascio il dovuto,
il definitivo saluto
d'un amore durato troppo poco.

 

3
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/04/2012 20:39
    apprezzata questa tua complimenti
  • STEFANO ROSSI il 14/01/2012 22:18
    Molto intensa questa tua poesia Davide mi piace come l'hai strutturata, un amore durato troppo poco, ... bellissimo il finale...
  • senzamaninbicicletta il 07/01/2012 16:22
    sono daccordo con mariateresa sulla costruzione della poesia con sintesi descrittiva ed un leggero, direi inevitabile distacco, che rende il lettore e l'autore quasi spettatori di un fatto naturale come la naturale decadenza di qualcosa che troppo spesso si ritiene eterno. bella

2 commenti:

  • Alessandro il 07/01/2012 15:45
    Desiderio residuo e abbandono perfettamente amalgamati.
  • mariateresa morry il 07/01/2012 14:44
    Direi che è davvero una bella composizione questa, Davide ( bellissimo nome, tra l'altro!). Chi scrive è un po'sospeso tra l'intensità di quanto ha vissuto e una punta di dolore perchè quanto ha vissuto era troppo fugace per essere Amore, era solo amore.." passato questo giorno, tu non sarai più mia"... Ho sempre avuto predilezione per quanti sanno descrivere o narrare l'amore in forma realistica, senza iperboli o icone, è un atto di umiltà verso l'Amore stesso... tu sei uno di questi, Davide,... Bravo e auguri!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0