PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Accanto al mio volto, avverto il tuo sorriso

Vorrei piantarmi dentro di te,
nutrirmi nella tua terra e crescere,
diventare altro da quello che sono
e amarti senza preoccuparmi del male.
Abbraccerò le tue pene e ad ogni lacrima
ti dirò quanto sia falsa e illusoria la felicità
guadagnata a colpi di risate e percorsa sopra
quei soffici tappeti che celano l'essenza della terra.
Le mie dita alle tue vorrei intrecciare,
tenerle al riparo nella mia tasca,
ché le tue dita ricamano i miei sogni.
Le mie labbra, le mie parole conosci,
come le mie ombre che s'affacciano
sul far della sera, oggi però ti voglio
raccontare di due protagonisti d'un film
degli anni cinquanta; una di quelle storie
che inteneriscono e fan sorridere il cuore.
Sotto il cappello, lui ha sguardi solo per te,
ma se non fosse per la robustezza, egli sarebbe
un bravo ballerino, invece s'accontenta
di scrivere poesie e perdersi in fantasticherie.
Sopra i comignoli di Roma rubasti due spicchi di cielo
e li fissasti al posto degli occhi, poi all'Angelo custode
chiedesti un cuore generoso e ferma volontà.
Birichini furono i sorrisi e il mare fu testimone
del primo bacio, un amore sopra ogni cosa
fu la promessa ed è oggi la nostra forza!
Dal reciproco darsi nacque un frutto,
poi la follia, l'invidia, la gelosia e il rancore
spezzarono gli equilibri, ma non il nostro Amore.
Oggi osservo il tuo sguardo terso, il tuo sorriso bianco,
e non mi sembra che siano passate tante primavere.

 

5
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ferdinando Gallasso il 20/01/2012 10:04
    poesia profonda e affascinante. emozionantissima, grazie a te
  • ELISA DURANTE il 09/01/2012 08:32
    Un amore che dura da una vita (ecco perchè la scelta della categoria), costruito e protetto nei giorni, negli attimi, con tenacia e gioia... Bellissimi versi, ti preferisco così piuttosto che saggista
  • Anonimo il 08/01/2012 19:41
    poesia di un antico amore
  • Anonimo il 08/01/2012 16:22
    amore vero, intenso, pulito e cristallino, bellissima dedica e spendida poesia... un abbraccio
  • Elisabetta Fabrini il 07/01/2012 23:24
    Bellissima... coinvolgente ed intensa.
    Bravissimo Fabio, complimenti!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0