accedi   |   crea nuovo account

Piccolo tu

gridalo pure a squarciagola
tutto il niente che
non sai e non sai dire

e urla forte la tua ragione

nella fioca speranza
di liberar la mente
che l'indolenza t'imprigiona

ascolterò
- assorto -
il tuo silenzio

 

8
7 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 08/01/2012 18:52
    Splendidi versi che parlano di un urlo troppo debole per esser ascoltato.. e che diventa silenzio..
  • Don Pompeo Mongiello il 08/01/2012 13:48
    Misterioso eppur sempiterno il grido del silenzio, che solo a pochi è dato di sentire.

7 commenti:

  • mariateresa morry il 09/01/2012 15:26
    Perfetto ritratto di molte persone al dì d'oggi...
  • Anonimo il 08/01/2012 19:46
    se ascolti in silenzio... trovi l'armonia nel tuo cuore
  • Gianni Spadavecchia il 08/01/2012 18:53
    Spero di aver inteso bene i tuoi versi..
  • Vincenzo Capitanucci il 08/01/2012 13:05
    Son sempre stato.. affascinato e sconvolto... dall'urlo del Silenzio...

    Bravissimo Manì... da Pittore sai cosa vuol dire... L'urlo di Munch... e solo le anime attente lo colgono... ritrovandosi nelle loro vite... cambiati per sempre..
  • Ada Piras il 08/01/2012 11:16
    Alle volte è davvero pesante e doloroso...
  • roberto caterina il 08/01/2012 11:09
    Bello questo tuo silenzio gridato...
  • Elisabetta Fabrini il 08/01/2012 10:26
    Il silenzio ha la sua forza, e spesso è assordante.
    Bellissima... bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0