PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Hermetic lunacy

Dissimulati dall'oscurità
trasudan diuturni
da quei vagiti iridescenti
fotogrammi impalpabili,
sovrasensibili scorci
che stazionano edenici
in liturgie notturne
d'insonni vedute,

issandosi tra le sinapsi
trasumanando nell'oniriche valli,
ove cercan coesione
i nostri aneliti dispersi
fra quegl'atomi agglutinati d'immenso.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0