accedi   |   crea nuovo account

Ancora tu

Vivo sui tetti dei tuoi sogni e dei tuoi desideri.
Mi nascondo dove tu non puoi vedermi;
Nel buio sento freddo ma non ho paura di tremare...
Temo invece di poter uscire, col tempo, da uno dei tuoi sogni.
Ed ogni volta che ti lascio scappare mi accorgo di quanto io abbia bisogno di te,
che stupido che sono!
Viviamo insieme in una vita parallela, forse fuori dal Mondo...
Ma c'è una storia tra di noi, in qualche storia dispersa.
Una storia che dura e profuma d'infinito;
Si chiama Amore.
Mancanza di poter accarezzare quelle labbra,
le uniche che vorrei entrassero in contatto con le mie.
Ti scrivo questi complicati versi solo per dirti che Mi Manchi...
Non ci vuole questa poesia per capirlo.
E se sognerai il principe dei tuoi sogni, mi vestirò di azzurro ed entrerò in uno dei tuoi.

 

5
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • - Giama - il 09/01/2012 23:38
    uno scrivere fresco e genuino, da cui traggo la spontaneità che a volte si dimentica quando si compone...
    in ciò non è da mano la capacità che hai nell'esporre ciò che provi, con dei versi che rendono la lettura particolarmente piacevole!

    Bravissimo Gianni.

    Ciao Gia
  • loretta margherita citarei il 09/01/2012 21:16
    molto dolce ed originale bravo
  • Anonimo il 09/01/2012 18:48
    incantevoli versi pieni di sensualità bravo gianni...
  • anna marinelli il 09/01/2012 16:01
    davvero incantevole questa tua bellissima poesia...
  • karen tognini il 09/01/2012 15:15
    Sei molto dolce... bellissimi versi... romantici.. scritti da un cuore genuino...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0