PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'Eterno Amore di Lancillotto

Eterno Amore
mia Dama del Lago

son quasi le Otto

a Ginevra
regna la Pace

il Tempo
in una logica d'oro
sta posando le Sue lancette sopra le spade

un castello ci aspetta fra le stelle del cielo

dove Tu
sarai Regina

Amata
a più non posso

ed
io
in Arte

fra roteanti Tavole rotonde

l'Amico del Tuo Re

 

3
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 10/01/2012 12:50
    In questa poesia appare evidente il puro sentimento del vero e nobile cavaliere.

6 commenti:

  • - Giama - il 11/01/2012 00:16
    eterno l'amore nella tua leggendaria avventura...

    e un castello (il tempio dell'amore) aspetta tra le stelle del cielo...

    splendida!
    Ciao Gia
  • Alessandro il 10/01/2012 20:35
    Amore controverso ripescato dalla leggenda e attualizzato, interpretato in modo sognante e passionale.
  • Ada Piras il 10/01/2012 11:46
    Amore regalmente ed elegantemente espresso... mi fai sognare..
    sei straordinario.
  • Anonimo il 10/01/2012 11:09
    Molto bella Vincenzo... almeno a te le pubblicano! Io ne ho ferma una dal 7 gennaio che non mi pubblicano né mi rifiutano! Mi sa che sono in mano a qualcuno in vacanza!
  • karen tognini il 10/01/2012 10:47
    Sei davvero stupendo Vincenzo... Tu sarai un amatissima regina...

    ma come fai?... sei incredibile...
  • senzamaninbicicletta il 10/01/2012 10:40
    un dedica che nasconde tutto ciò che deve ma nel contempo esplicita il sentimento. molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0