PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Combatti il buon combattimaento della fede!

Mi alzai turbato
ero, sgomento.
Mille dubbi e insicurezze,
foglie secche portate da brezze.
Aria morta ed è stato
come essere malato.
Pregai e scrissi... tutto passò!
Anch'io passo... Lui rimane!
Come sono certo?
La storia lo ha detto.
Persecuzioni violente ma inefficaci,
dottrine ed ideologie fallaci.
Io guardai dentro me,
ed il suo sigillo è...

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • senzamaninbicicletta il 11/01/2012 10:09
    esprimi perfettamente in versi assai poetici la tua fede, complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0