PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Carezze del deserto

palpitano dita di seta
in lembi di scirocco
aleggiando sbattute
lungo il collo e la nuca

nel bacio
sapore di tè
in periodici brividi
che scivolano
sulla pelle
d'ambra liquida

un caldo fluire
dalle labbra ai seni
e da essi - dune di miele -
nocciole accompagnano il gusto
delle foglie infuse
in parole tattili

 

4
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Pani il 13/01/2012 08:43
    Mi piace, scritto dai toni delicati e avvolgenti. Belle alcune immagini che, unite a uno stile raffinato e sensuale, "chiudono" un lavoro davvero molto apprezzato. Complimenti. Grazie per la tua attenzione e i tuoi commenti, a rileggersi, ciao.
  • Auro Lezzi il 11/01/2012 12:13
    Come conosco queste sensazioni da te così bene espresse...
  • Don Pompeo Mongiello il 11/01/2012 11:27
    Una poesia che descrive l'amore nei suoi molteplici aspetti con tatto e sensibilità tipiche dell'autore.

3 commenti:

  • mariateresa morry il 11/01/2012 12:36
    L'ultimo verso è notevole, direi perfetto! da solo è una poesia.
  • Ada Piras il 11/01/2012 11:32
    Mi hai fatto venire in mente il film"Il tè nel deserto"
    Bellissima...
  • karen tognini il 11/01/2012 10:34
    Semplicemente Meravigliosa!!!.. uno scorrere di versi emozionanti!!!

    bravissimo Manì

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0