PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Eccoti qui

Eccoti qui,
davanti ai miei occhi
nuda e bianca,
come la stagione che addormenta la natura.

In te,
ogni gesto, è luce,
ogni sospiro, vento
ogni sguardo, tempesta.

I giorni mi sono dolci,
solo quando l’anima mia si riempie,
della luce dei tuoi gesti.

Per te sono diventato complice consenziente
del delitto più atroce,
e dolce,
che l’uomo abbia inventato per sopravvivere,
l’amore.

La tua bellezza è,
bellezza campestre di fiumi e laghi,
bellezza solare dei giorni d’estate.

La tua bellezza è.
la promessa di una poesia,
che ancora nessuno ha mai scritto.

Eccoti qui,
muta,
semplice e fresca,
come la stagione che risveglia la natura.

Ed io sono qui,
dinnanzi a te,
con l’anima nuda,
di cui tu sei,
oramai la sola padrona.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 30/03/2009 16:09
    Bellissima... ke dire?? Mi hai tolto le parole, tanto è dolce!!! Ciao!!
  • eleonora calò il 30/03/2009 15:29
    bella poesia ^^
    anche se forse manca d una frase nuova nel senso che ricalca un po' temi triti e ritriti... però mi piace
  • Arturo Vado il 14/09/2007 19:20
    Una bella dichiarazione e conferma d'amore. Bravo.
  • luigi deluca il 23/07/2007 06:44
    un 10 convinto perchè un amore così spudorato, completo, sofferto e goduto come questo merita d'essere apprezzato(comunque non sai quanto sia vero il fatto che è LEI sempre la PADRONA!!!!)
    Gigi
  • A. il 07/06/2007 23:47
    belle emozioni.. davvero, sopratutto la 4 strofa... a rileggerci..
    A. M.
  • sara rota il 04/06/2007 13:57
    Bella dedica, soprattutto la strofa finale, quando dici che ormai sei suo, per sempre...
  • roberto mestrone il 03/06/2007 23:28
    Bravo Luca!
    La tua è un' intensa, sentita conferma d'amore..
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0