accedi   |   crea nuovo account

Incontrastabile

Sei la mia volontà
che determinata sovrasta
ogni cosa,
sei la mia libertà
con i tuoi occhi chiari
come il mattino di mite primavera.
Tu solitaria e raffinata
sei la malinconia nell'istante stesso
in qui ti penso
distesa sul prato
mentre ti immagino
nuda sul ramo della stanza.
Incontrastabile
nel momento silenzioso
in cui ti scorgo.

 

3
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 11/01/2012 19:09
    La poesia è bella e si fa leggere volentieri, ho soltanto una piccola curiosità; colei che domina incontrastata con volontà e sguardo è una donna o è la vita stessa? Forse le si può rinvenire entrambe in questo componimento che si presta a una pluralità di interpretazioni e suscita un buon grado di emozione. Cordialità.

5 commenti:

  • anna marinelli il 11/01/2012 21:47
    mentre ti immagino
    nuda sul ramo della stanza.

    ma che meravigliosa immagine! Complimenti.
  • Ugo Mastrogiovanni il 11/01/2012 17:37
    Il bravo autore titola questi versi con un aggettivo "Incontrastabile", quasi a voler ammettere subito l'accettazione totale di questa sua infatuazione. Agevolato dall'uso calzante di morbidi termini, certo delle sue cocenti, convinte dichiarazioni, sembra accettare con gioia la sua "solitaria e raffinata" fatalità di questa donna "incontrastabile", e quasi travolgente destino. Non si oppone a nulla di lei, l'accoglie in tutta la sua forza e splendente bellezza, la adatta alle sue aspirazioni, la immagina come lui la desidera e ne fa poesia.
  • Ettore Vita il 11/01/2012 16:16
    Piacevole ma l'amore non può essere la mia volontà e nello tempo la mia libertà; ovviamente almeno per me.
    credo che a volte siamo piacevolmente prigionieri dell'amore.
  • senzamaninbicicletta il 11/01/2012 14:06
    molto molto bella e graditissima, credo ci sia un refuso nel nono verso "qui"
  • Alessandro il 11/01/2012 13:54
    Rendi benissimo l'universalità della persona amata, parte di noi e dei nostri pensieri in ogni momento.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0