username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vite spezzate

A voi che uccidete i nostri figli nel segno della pace
quanti ne avete illuso?
Ne avete riempito di gloria la pancia,
offuscato la mente con le vostre guerre.
Quelle che provocate sputando armi,
smerciate spudoratamente.
Come potrete morire in pace?
Voi siete morti che vivono.
Non potrete morire due volte.
Siete condannati alla morte vivente quella che non dà pace...
nessuna bandierà vi coprirà.

 

5
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Vincenza il 09/08/2014 23:10
    dedicata a mio figlio...
  • Rossana Russo il 11/01/2012 14:27
    Parole dure ma verissime..
  • senzamaninbicicletta il 11/01/2012 14:03
    purtroppo chi fa le guerre non ci pensa affatto e vive spesso bene colluso con banche industrie e governi che non muoiono mai. brava urlo graditissimo
  • Alessandro il 11/01/2012 14:01
    Chi li manda a morire vive in pace nel denaro e nel potere... ma sono certo che non morirà in pace.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0