PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Unica al mondo

Giaci sull'acqua
soave fanciulla
tra riflessi danzanti
e sguardi adoranti.
Di tramonti velata
di arazzi vestita
di poesia ornata.
Serena riposi
nei tuoi sogni
mentre pittori
di tuoi sensi invaghiti
forma danno
ad incerti contorni.
Esalta il mistero
il buio a te avvinto
-la notte ha braccia
sensuali di amante-
fuggendo impazzito
chi da te ha attinto.
<unica al mondo>
sospira incantato
il lido lasciando
-fuggevole amore-
con sguardo ammirato!

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • ignazio de michele il 22/02/2012 20:55
    che bella... pare una foto! complimenti
  • ELISA DURANTE il 13/01/2012 19:28
    Una dedica delicata, piena di riconoscente stupore. Molto piaciuta!
  • Ada Piras il 13/01/2012 14:02
    Bellissima dedica alla Serenissima... unica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0