PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Libertà

Non sono nata
per morire

in occhi ignoranti
il mio ben volere

aspetto

agisco

costruisco un ponte

sempre aspetto

fra i propositi futili dell'inverno
danzo
davanti a muri di ghiaccio

spogliandomi
da ogni aspettativa

il mio cuore

si libera

in cieli di gaudio

 

5
8 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • rosanna gazzaniga il 13/01/2012 18:54
    La vera libertà è solo per chi è libero da ogni condizionamento sociale e culturale, ed è la porta per la felicità:bellissima lirica!
  • Don Pompeo Mongiello il 13/01/2012 17:13
    Poesia che lascia la speranza di una libertà vera ed incondizionata.
  • senzamaninbicicletta il 13/01/2012 16:58
    "Non sono nata per morire" enuncia l'eternità di un concetto astratto che ognuno riconosce nella teoria, ma che "costruisco un ponte" che non tutti riusciamo a percorrere. Profonda e significaativa. molto bella.
  • Gianni Spadavecchia il 13/01/2012 15:37
    Questa poesia esprime, in ogni profonda parola, la libertà... La libertà di poter osservare il cielo, di poter scrivere i propri sentimenti.. La libertà di vivere e non di morire in occhi ignoranti davanti ad un Mondo Immenso..

8 commenti:

  • - Giama - il 13/01/2012 23:44
    ops scusa: l'ultimo verso è scivolato via "libero in cieli di gaudio" dopo i saluti...

    ciaooo
  • - Giama - il 13/01/2012 23:41
    pensavo...

    diciamo che ognuno è padrone della propria libertà...
    ma allora la libertà di ciascuno di noi è per così dire ridotta in schiavitù esattamente da noi stessi... paradossale!
    Questo sembra dire anche la prima parte della tua poesia...
    ma poi mi illumini: "spogliandomi da ogni aspettativa il mio cuore"... e quindi la libertà si "avvera" proprio quando scegliamo di difenderla dal nostro stesso possesso!

    Caspita!

    Forse ne ho letto troppo questa sera?

    non so, dai... ancora una...

    un abbraccio Vincè!

    Gia
    si libera in cieli di gaudio
  • Alessandro il 13/01/2012 18:14
    Un'attesa eterna mentre il cuore si libra nei cieli. Molto significativa e profonda, ad ogni lettura si scopre un nuovo aspetto
  • michela salzillo il 13/01/2012 17:26
    Lo riletta più volte... Piaciuta
  • Don Pompeo Mongiello il 13/01/2012 17:14
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua veramente eccezionale!
  • mirtylla il 13/01/2012 15:56
    "spogliandomi
    da ogni aspettativa"

    Ecco la vera libertà...
  • karen tognini il 13/01/2012 15:52
    vale la pena andare versi cuori sinceri... VERSO IL TUO DIVINO SENTIRE...

    sei unico VINCENZO...
  • Gianni Spadavecchia il 13/01/2012 15:38
    Spero di aver fatto una discreta recensione.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0