accedi   |   crea nuovo account

Basta

Che dovrei scivere?
Come dovrei scriverlo?
Rime? Strofe? Niente...
La rabbia e la delusione che
Mi invadono in questi momenti
Scriveranno da sole... Sì devo ammetterlo
Da te non me lo aspettavo
Invece avrei dovuto...
Ero troppo sicuro di Te... di me... di noi
A che mi è servito?
Sbagliando s'impara certo
Ma stavolta dove ho sbagliato?
E me lo dici anche Tu...
"No tu non centri"...
Ti sei divertita? Io no mi dispiace
Non mi piace essere una marionetta
Del tuo spettacolo
Mi perseguiti nel cuore!
Che per metà ancora ti appartiene
Bè ora ridammelo... lo pretendo!
Hai giocato abbastanza, non ti pare?
Basta... piangerò... soffrirò... ma non striscierò per Te
No... ora basta...

 

4
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 13/01/2012 21:38
    lasciale quella metà così capirà quant'è preziosa! Vorrei esserci stato per te, ma non ci sono riuscito.. sto dando il massimo per tutti, lo sai.. a dopo! <3
  • loretta margherita citarei il 13/01/2012 20:31
    lasciala e vai avanti apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0