PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Attrìto sul'asfàlto

Quèsta contìnua còrsa
con càpolinea e ripartènza
sùlla piàna del mòndo ròtondo
e impèrfetto.

Sull'aùtobùs di linèa ossèrvo
càmpi pòveri e fècondi
còstruzioni còme cazzòtti
e sènto l'attrìto sull'asfàlto

di quèsto faticoso tragìtto
sòlo all'àpparenza drìtto
ma dèstino e càso, càusa
sègnata e da invèntare

con un sògno che mi pòrti
lòntano dal luògo dòve stànte
per scrutàre nuòvi particòlari
che tòrnino a farmi battère il cuòre.

 

3
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 14/01/2012 13:20
    Molto bella, sempre di corsa, è la vita
  • stella luce il 14/01/2012 12:54
    questa vita da vivere con partenze, arrivi, ripartenze, alla ricerca di sogni che ci facciano battere il cuore... molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0