accedi   |   crea nuovo account

COSA RESTA DEL GIORNO

Cosa resta del giorno...
... quando la fiamma che illumina il sole lentamente si affievolisce?
... quando l'oscurita' avvolge ogni cosa con la sua coltre morbosa?
... quando gli amanti si ritirano nelle loro bramose alcove?
... quando gli innamorati si scambiano promesse specchiandosi nella luna?
... quando le anime perse vagano alla ricerca di un'effimera emozione?
... quando i vinti richiudono nei cassetti i loro sogni intrisi di
lacrime?
Cosa resta del giorno...
... quando anche la mia anima si fa notte?

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Carlo Caredda il 09/05/2009 15:14
    "Quant'è difficile adornare i giorni quando l'anima non ha più pretese" Ezio Vendrame
  • giuliano paolini il 12/06/2008 13:58
    un riposino e via verso nuovi giorni
  • mariella mulas il 14/11/2007 13:42
    Ben triste il tuo pensiero... ben espresso nei versi.. Sì quando l'anima non ha luce non riesce a incoraggiarsi. Tuttavia penso che sempre qualcosa distragga il buio e parole amiche possano accendere lampade di speranza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0