PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Viviamo in pace

Se ti rendi conto
d'aver male agito
recando offesa e danno a qualcuno

non indugiare a lungo,
cerca di apporvi immediato
rimedio.

Potrai salvare così
il salvabile.

Ricorda che un cuore contrito
riceve spesso il perdono

e se ciò non fosse
almeno non riceverai
nel contraccambio la vendetta.

Cerca di vivere in pace
con gli altri
e con te stesso...

prima di agire valuta,
prima di parlare pensa...

ricordati che non sei eterno
per questo utilizza per il bene
il tuo tempo.

 

5
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • rosanna gazzaniga il 17/01/2012 21:08
    Una poesia intrisa di antica saggezza in profondi versi. Riconciliarsi col nemico, con l'amico offeso, col mondo! E in cambio la tranquillità, la gioia! Molto apprezzata!

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0