PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Scrivevo

Scrivevo...
parlavo coi miei sogni
amici i miei ricordi
Scrivevo...
mi ascoltava il cuore
compagni la mia gioia il mio dolore
Scrivevo...
quando la vita lasciava lo spazio che cercavo
quando non lo trovavo
quando il tempo allentava la sua morsa
Scrivevo...
per tornare ad essere bambina
per sentirmi donna
per raggiungere un cuore
tra le pagine di un bianco e nero
un colore
scrivevo...
per vincere lo spazio ed il tempo
per non cedere alla lusinga dell'oblio
scrivevo...
forse ancora lo faccio
forse ancora scrivo...
scrivevo...
ADESSO VIVO...

 

3
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 17/01/2012 21:45
    Per coloro ai quali è stato insegnato il privilegio di leggere e scrivere, o forse talvolta la disgrazia, visto cosa si legge talvolta, ma non è questo il caso, lungi da me esprimere giudizi, con gli anni scrivere è vivere e vivere è scrivere. Molto apprezzata.

5 commenti:

  • - Giama - il 17/01/2012 23:00
    Adesso vivi e ancor di più, puoi dar vita ai versi delle tue emozioni!
    bravissima cara!
    Ciao Gia
  • Fabio Mancini il 17/01/2012 22:35
    Si possono anche conciliare poesia e vita. O no? Bentrovata, Laura. Ciao, Fabio.
  • loretta margherita citarei il 17/01/2012 18:10
    continua a scrivere, sono belle le tue poesie
  • sara zucchetti il 17/01/2012 12:40
    Bella poesia! scrivevi e ti consiglio di continuare.. scrivere è vita
    e vita è scrivere. Le emozioni vissute si possono esprimere in questo modo bellissimo!
  • karen tognini il 17/01/2012 11:09
    Scrivevi.. e devi continuare a scrivere...
    bellissima Laura... un piacere leggerti...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0