PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come Pavoni

Come Pavoni

Impazzito pensiero
che verso te soffia
di soffio sublime
il vento dell'estasi,
tra i capelli perdo la mano
nello scuro tuo sguardo
è il senso d'ogni cosa,
mentre uccidiamo le ore
con penne cangianti di pavone.

 

5
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • mariateresa morry il 19/01/2012 10:32
    uccidere le ore con penne cangianti di pavone... ci voglioprovare anche io... molto delicata questa tua, brava Hila
  • - Giama - il 17/01/2012 22:36
    nello scuro tuo sguardo
    è il senso d'ogni cosa

    bellissimi versi!

    Ciao Gia
  • loretta margherita citarei il 17/01/2012 17:48
    molto musicale, bella poesia
  • karen tognini il 17/01/2012 14:45
    Brava Hila.. versi scritti magistralmente...
  • Elisabetta Fabrini il 17/01/2012 13:36
    Raffinata ed elegante... molto molto bella.
    Bravissima Hila!
  • Alessandro il 17/01/2012 13:33
    Versi ottimamente stilati, mi piacciono soprattutto gli ultimi quattro. Complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0