PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non mi salverebbe la vita

Non mi salverebbe la vita

Lo saprebbe o non lo saprebbe non le cambierà proprio niente nel caos delle emozioni.
E se solo lei potrebbe salvarmi la vita, son sicuro, che mi guarderebbe dolcemente morire.
E se le atmosfere sono come quelle di un ospedale, nel reparto di malattia terminale, dove non c’è , ormai, nemmeno più la forza di lamentarsi
Lei mi guarderebbe e fumerebbe per poi aspettare la notte e lasciarsi andare in qualche non durevole emozione.
Ed i ricordi, mi chiedo, li ha?
Ricorda la pura lealtà che un tempo ci faceva stringere, non guardando il movimento delle strade che assistevano stupefatte ad un massimo picco di sincera gioia?
Oggi la vita non va,
la sua chi sa?
Di certo che se potrebbe salvarmi la vita mi guarderebbe dolcemente morire,
voltandosi per accendersi una sigaretta ed aspettare che giunga la notte per perdersi in qualche non durevole, ma piacevole emozion

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 22/07/2008 10:14
    In questo caos d'emozioni... si accenderebbe una sigaretta... chissà se la sua va... di certo mi sa... che tenterebbe tutto per salvarci in Vita...

    bellissima...
  • sara rota il 16/11/2007 21:25
    Il finale sembra da Dylan Dog... la morte che ti arriva vicino, ma non ti prende mai... e menomale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0