accedi   |   crea nuovo account

Pace illusoria di cortigiana apparenza

Avvolto da foschia lattiginosa
il corpo legato ad un palo,
mentre indifferente sulla terra viscida
striscia l'ombra avvolta di fango.

Sequenza immobile,
le ore tinte di vuoto, il respiro stanco.
-Pace illusoria di cortigiana apparenza-

Galleggiano i sensi in un mare di nulla,
pallidi i pensieri cullati da onde irrilevanti.

Le parole sono volate, senza scuotere le ali,
sollevate e disperse
da un forte e prolungato soffio di noncuranza,
dileguate in un voluto abbandono
che si è fatto indifferenza.

Mi guardo intorno,
ma non saranno loro
a tornare indietro... controvento.

 

l'autore Vilma ha riportato queste note sull'opera

apatia


6
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • mauri huis il 27/01/2012 08:29
    L'apatia è una conseguenza di un insufficiente o non desiderabile prospettiva. Allargare orizzonti, cercare, scavare fin che non si trova qualcosa che interessa davvero. L'apatia, allora, scompare. Forza e coraggio!
  • loretta margherita citarei il 20/01/2012 20:49
    molto apprezzata rende bene l'idea dell'apatia.
  • Anonimo il 20/01/2012 20:35
    emozionante come parli dell'apatia, dell'impedimento che porta a evitare tutto
  • mirtylla il 20/01/2012 16:26
    Tristemente vera questa tua, l'apatia è così, si entra in un mondo ovattato dove anche le proprie parole sembrano estranee...
    Versi profondi che colpiscono
  • Gianni Spadavecchia il 20/01/2012 15:03
    Grande sentimento! Piaciuta..
  • Alessandro il 20/01/2012 13:54
    Un immobilismo reso in un caleidoscopio di forme diverse, delle quali nessuna è fuori posto e colpisce nel profondo. Complimenti
  • stella luce il 20/01/2012 13:03
    come sento vive adesso queste tue pur tristi parole...

    Galleggiano i sensi in un mare di nulla,
    pallidi i pensieri cullati da onde irrilevanti.

    versi forti che rendo l'idea dell'apatia in cui spesso si vive...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0