accedi   |   crea nuovo account

Al vento

Al vento affido
il sospiro
che non posso più tener dentro
mi stringe alla gola
e soffoca voglie e passioni

al vento affido
la delusione
il sogno che sfuma ancora
il grido estremo di esasperazione
che mi strazia e non riesco
più a trattenere

al vento affido
lo scoramento
la noia che più non vinco
e tutta la rabbia e il veleno
che ho ancora in seno
contro la sorte

al vento affido
ciò che poteva essere e non è stato
e forse mai sarà
nonostante la tempra audace
la volontà
e il carattere forte

al vento infine
affido una laude
per chi mi ha salvato
e riorganizzato la vita
e forse, a tre quarti partita,
è rimasta delusa

al vento affido...
un grido e una scusa.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Alessandro il 25/01/2012 19:15
    Un grido e una scusa affidati al vento, insieme agli errori, al rimorso e all'esasperazione. Perfetta.
  • Grazia Denaro il 23/01/2012 10:24
    In certi casi è bene gridare la rabbia che si sente, dopo si starà meglio, lo sfogo in molti casi è salutare. bella poesia molto apprezzata.
  • Anonimo il 22/01/2012 12:41
    un vento amico... al quale hai affidato sospiri, delsioni, scoramenti... ed infine un griso ed una scusa.. ottima... bravo maurizio letta e riletta molto apprezzata...
  • Gianni Spadavecchia il 21/01/2012 18:17
    Un grido per sfogarsi, per scrollarsi tutto di dosso.. Molto intensa! A rileggerci
  • Vincenzo Capitanucci il 21/01/2012 17:54
    Bellissima Maurizio... un grido (per essere) ed una scusa... per non essere stato... quello che potevo essere...
  • Anonimo il 21/01/2012 16:49
    Al vento affido il mio commento. Mi è piaciuta molto. Complimenti quindi all'autore.
  • Giacomo Scimonelli il 21/01/2012 06:20
    versi che apprezzo per stile e profondità di pensiero.. versi che posso solo condividere e che trasmettono emozioni.. le sensazione dell'autore che con eleganza poetica arrivano dritte al cuore del lettore.. complimenti.. davvero notevole
  • loretta margherita citarei il 20/01/2012 20:29
    bellissimo emoziona complimenti
  • mauri huis il 20/01/2012 19:42
    Hai ragione, ma vedi, una poesia come questa coglie il momento, l'attimo. Poi per fortuna passa e si tien duro. Pensa che questa era di febbraio 2011.
  • mariateresa morry il 20/01/2012 19:20
    Bellissimo questo tuo pezzo, accompagnato da immagini dedicate al vento... vento in greco si dice anemòs, che vuol dire anche spirito... nella tua poesia vento e spirito hanno la stessa forza e potenza... spiace solo di sentire nel fondo tanta accorata delusione e disillusione... ricorda solo che il " ciò che poteva essere e non è stato" non lo può dire nessuno, è un falso problema, ma è un problema che strugge: liberatene Complimenti per la tua profonda espressività

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -