PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Esistevi realmente

Ti amavo ancor prima di vederti,
ti amavo nei miei più reconditi sogni
quando la melodia del mio cuore
sussurrava il tuo nome.

Ti amavo ancor prima
che il tuo fascino divenisse manifesto,

ti amavo...
quando nei miei cullati desideri
attecchivano eteree dolcezze,
la tua immagine come miraggio
vedevo nei miei sogni ad occhi aperti
eri come luce dell'astro lucente
che scalda la terra e la illumina.

Ti amavo ancor prima di sapere
chi eri quando nei miei sogni
imprimevi la tua fulgida luce.

Poi vidi il bagliore dei tuoi occhi,
lo scintillio delle tue labbra sulle mie.

Avvenne il dolce risveglio
che rallegrò il mio cuore
e la mia anima...
constatai che esistevi realmente.

 

2
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0