PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La carezza

Mi accarezzi la fronte

languide mani
di una dea assopita
in un volo d'Amore

ed io
sospeso

nelle nudità del mio corpo

mi struggo
in risvegli

vertiginosa discesa
sugli angoli della Tua bocca

fra un angelo di desiderio e l'eterno bacio di una benedizione

 

5
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Filippo Minacapilli il 09/07/2012 13:05
    Magnifica!..."Mi struggo in risvegli..." Eh sì!!!
  • Anonimo il 20/02/2012 17:15
    capisco ora cosa intendevi nel dire non so dove finisce la tua mano e inizia la mia... Bellissima... in perfetta sintonia.
  • Anonimo il 22/01/2012 18:26
    Coinvolgente ed affascinante, la chiusa eccezionale direi. Complimenti sinceri all'autore
  • Anonimo il 22/01/2012 16:57
    Molto bella coinvolgente... che passione!!!!!!!!!!!!!!
  • senzamaninbicicletta il 22/01/2012 16:31
    questo si chiama Amore Spirituale, elevazione celestiale di sentimenti e passioni. Complimenti
  • loretta margherita citarei il 22/01/2012 16:26
    molto sensuale complimenti
  • karen tognini il 22/01/2012 16:25
    Stupenda Benedizione.. l'amore è divino sentire.. anche quello passionale!!!

    Grande Vince...
    emozionante...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0