PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Infine

Sognarti è l'Immenso perchè svegliandomi so di poterti dar quel bacio che tanto aspetto.
Abbracciarti, ammirarti...
Mamma quanto sei Bella!
Oramai la tua bellezza è troppo infinita per aver aggettivi describili,
ti offenderei dicendo che sei Stupenda.
Sai, un paio di notti fa,
sognai una dolce fanciulla prendermi la mano;
Dava l'impressione di non volerla più lasciare...
Mi sentivo estasiato dal suo sorriso, dalla dolcezza che mi trasmetteva.
Era così tenera col suo visino umile e semplice,
volevo che non smettesse mai di guardarmi;
Che bello era poterla baciare ed accarezzare,
Guardarla e sorridere,
con la sua tenerezza ha conquistato il mio Cuore...
La Principessa dei miei pensieri oramai è Lei,
la Stella del mio Cielo!
Un sogno stare con questa ragazza;
Il Paradiso stringerle la mano, un desiderio infinito di assaporare le sue labbra.
Ed Infine,
ho scoperto che eri Tu.

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • mauri huis il 22/01/2012 21:48
    Se davvero è così sei strafortunato. Ricordati però il paracadute d'emergenza: più voli alto più fa male cadere.
    Buona fortuna!
  • loretta margherita citarei il 22/01/2012 20:28
    gradevoliissima apprezzata
  • Vilma il 22/01/2012 18:33
    sei ancora dolce e romantico... non cambiare mai e soprattutto resta sincero, sempre e comunque
  • karen tognini il 22/01/2012 18:19
    Dolce dolce... bravo Gianni giovane romantico poeta!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0