accedi   |   crea nuovo account

Sgolato nell'anima

Nella gioia, nel dolore,
ad imprimere segnare la curva del tempo,
decise lancette a scolpire il cammino
nella speranza pensiero le mie azioni,
che se infine polvere deve essere
di roccia sia.

 

3
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • STEFANO ROSSI il 26/01/2012 20:53
    Ottima poesia! e il finale è spettacolare!!
  • Ettore Vita il 23/01/2012 17:41
    Una poesia che sembra un grumo farmato dalle nostre azioni che danno vita ad un tempo curvo, che si ripiega su se stesso in una circolarità senza fine.
    Polvere di roccia, di un uomo impegnato nel pensiero e nell'agire a non confondersi nella massa.
  • sara zucchetti il 23/01/2012 17:39
    Molto bella, mi piace molto il finale
  • Alessandro il 23/01/2012 14:31
    Nel nostro cammino tratteggiato dal tempo, lasciamo tracce delle nostre gioie e dei nostri dolori, fossero anche pochi granelli di polvere. Piaciuta molto.
  • - Giama - il 23/01/2012 09:11
    l'anima grida e aziona il meccanismo che segna il tempo di ogni giorno, un orologio al quarzo in cui oscillano istanti di emozioni; un meccanismo infinito, emozioni eterne...
    e lungo la strada, tante tacche a segnare, via via, ogni singolo pensiero che la speranza suggerisce ed ogni singola azione che la speranza induce a compiere.
    Così, lasciamo granelli di noi, dura roccia erosa, segnata dal vento, ma ancora solida sino alla fine!
    Bravissimo!
    Ciao fratellino!
    Felice inizio di settimana!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0