PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mistica primavera d'Amore

Sul sentiero
innevato
delle Tue labbra

lasciano orme

i miei baci

le gemme
del Tuo corpo

si aprono

in fiore

il sole ritorna
a piccoli passi

 

7
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • karen tognini il 23/01/2012 07:07
    Divino sentire.. Vincenzo riesce sempre a mescolare il sacro con il profano...

7 commenti:

  • Ettore Vita il 23/01/2012 18:42
    Bella poesia. Non direi che mescoli il sacro con il profano, come leggo in qualche commento. L'amore è sacro sempre.

    Se posso, direi che non mi piace il sentiero innevato sulle labbra (anche se evoca l'inverso che si apre alla primavera.
    Mi sembra che contrasti con un bacio così angelico e caldo.

    Comunque l'insieme è molto bello e coinvolgente.
  • Alessia Torres il 23/01/2012 15:25
    Appassionate orme d'amore sulle labbra fiorite di baci...
    Bellissime immagini!
  • Hila Moon il 23/01/2012 14:38
    Leggerti è poesia! sempre bravo
  • - Giama - il 23/01/2012 09:22
    Splendida! Di quelle poesie che riempiono il cuore...
    e che fanno venire voglia di amare!
    Sempre speciale Vincenzo!

    Ciao Caro!
  • Salvatore Maucieri il 23/01/2012 07:57
    Opera molto apprezzata. Complimenti. Ciaoooooooo
  • Anonimo il 23/01/2012 07:43
    Bella questa primavera mistica... una poesia che trasmette sensazioni positive. Sei una fonte inesauribile di versi... ciaociao
  • karen tognini il 23/01/2012 07:05
    Bellissima Vincenzo... orme profonde in baci dolcissimi... fiori di primavera...

    grande poeta!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0