PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La bustarella

Guardingo l'ho presa
con fare furbetto, ammiccando
con gli occhi a quel tipo bislacco,
senza chiedere niente mi son defilato
con il compenso che mi avevano dato.
Mi son fidato ma ho fatto male,
son pratiche queste da rifiutare.

 

5
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 24/01/2012 18:23
    È vera e reale, sono proprio pratiche da ri-fiutare. Infatti chi l'ha fiutata una volta l'ha continuata a fiutare! Bravissima Anna Rita.
  • denny red. il 24/01/2012 05:50
    Una bustarella..? chissà che c'era dentro, forse.. era un invito da Maria De Filippi. Ciaooo.. Anna, e.. non prendere mai bustarelle se no.. MI TOCCA VEDERTI IN TELEVISIONE!!! CIAOOOO... BELLA!!!! Questa Bustarella..

  • Marco Briz il 23/01/2012 23:21
    Non era facile addolcire in rima un argomento fin troppo fastidioso e sporco. Bravissima e per la scelta del argomento
  • loretta margherita citarei il 23/01/2012 20:35
    sagace brava annarita
  • Salvatore Maucieri il 23/01/2012 18:52
    Spiritosa vera e ben stilata. Condivisa in pieno. Ciaooooo
  • - Giama - il 23/01/2012 17:15
    Meglio rifiutare, non si sa mai...
    però chissà cosa ci può essere dentro...
    ma si, dai, giusto un'occhiata...

  • karen tognini il 23/01/2012 11:11
    Le famose bustarelle... Mi son fidato ma ho fatto male,
    son pratiche queste da rifiutare.

  • Anonimo il 23/01/2012 10:27
    mah, dipende, certe volte sis possono anche accettare!!!!...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0