accedi   |   crea nuovo account

Vivere

alla ricerca d'attuazione
del precetto etico
e supremo stoicismo
del vivere mite
nel caos della conoscenza
secondo follia natura

contrappongo ratio senile
sintesi di sapienza
- esperienza -
di vecchio sciocco che
d'infante rimpiange
perdute ingenuità

 

3
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • mauri huis il 23/01/2012 12:22
    Raffinata ed essenziale, questa composizione, in stile quasi telegrafico, epigrammatico, descrive insieme natura e volontà di un uomo nella piena maturità. Ed è condivisibile in pieno, almeno per marte mia, ed apprezzabile al massimo livello.
    Complimenti, Sergio.

6 commenti:

  • denny red. il 24/01/2012 06:12
    Ben Scritta!! e piaciuta Bravo! .. cletta.
  • - Giama - il 23/01/2012 22:55
    Un passaggio velocissimo, il mio, per apprezzare versi di un "vivere"a me comune... e che sia ben o che sia mal (comune) è sempre e comunque... mezzo gaudio!

    scusa, ogni tanto mi perdo...
  • loretta margherita citarei il 23/01/2012 20:37
    si dice che invecchiando si torni bambino, ottima poesia complimenti
  • Alessandro il 23/01/2012 14:47
    Il vecchio che rimpiange le infantili ingenuità, annullate dall'esperienza del vivere. Piaciuta
  • Auro Lezzi il 23/01/2012 12:40
    Uhmmmm.. Un bel ghirigoro.. Stai pedalando su pista non piatta senza mani... Na roba tipo cross...
  • stella luce il 23/01/2012 12:09
    troppa razionalità nel nostro vivere ci fa dimenticare spesso di seguire il nostro cuore... eh sì proprio come si faceva da bambini...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0