accedi   |   crea nuovo account

Mi arrendo

Alzo le braccia
mi arrendo al passato
a ciò che è stato ancora non capito
spingendo il mio mondo nel vortice del nulla
potevi tutto
nulla hai fatto.

Alzo le braccia
mi arrendo al presente
a ciò che vivo coscente del muro
alzato davanti al mio viso
potevi aiutarmi
tutto hai taciuto.

Alzo le braccia
mi arrendo al futuro
a ciò che sarà o non verrà
ascoltando il silenzio in cui son rimasta
potevi. . .

Doloroso è il vivere
tra la tua indifferenza

fingendo che nulla sia accaduto
procedendo come se nel mondo nulla fosse capitato.

Il mio amore sarà per sempre
ma
cade una stella nel cielo
ogni volta
che un cuore muore.

 

l'autore stella luce ha riportato queste note sull'opera

potevi... riempire quel silenzio e dolcemente attendo che venga fatto... il mio amore sarà per sempre... nulla cambia nulla si sposta...


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • senzamaninbicicletta il 26/01/2012 08:02
    una poesia che esprime una forte sofferenza, una vulnerabilità inusitata, versi chiari che srotolano il tempo togliendone la spoeranza. Bella scrittura, Brava stella

14 commenti:

  • giuliano cimino il 26/01/2012 00:16
    dolcemente attendo che venga fatto nella vita i se i ma, non esistono esiste quello che abbiamo e che viviamo con l unica speranza che l'amore che proviamo resti per sempre
  • Gianni Spadavecchia il 25/01/2012 18:02
    Il tuo amore rimarrà per sempre, ed il tuo cuore ferito continua a battere.
  • stella luce il 24/01/2012 15:22
    grazie a tutti per i vostri commenti... un forte abbraccio
  • Anonimo il 24/01/2012 12:38
    ... la cosa più probabile e che abbia un altro rapporto... e non ha neanche il coraggio di dirlo
  • Anonimo il 24/01/2012 12:36
    Non perdere il tuo tempo per una persona egoista e che ha dimostrato di non tenere a te. E da vigliacchi non prendere decissioni e nascondersi dietro il muro del silenzio. Ringrazia invece che si sia allontanato dalla tua vita... per persone cosi... non vale la pena ne lottare ne soffrire
  • Hila Moon il 24/01/2012 11:05
    Dolce e intensa questa tua poesia! bellissimo il finale
  • Anonimo il 24/01/2012 09:18
    Meravigliosa e dolorosa. Come l'amore.
  • karen tognini il 24/01/2012 08:04
    Devi guardare avanti... senza rimanere ancorata al passato...
    solo cosi' potrai ritrovare il giusto sentiero fiorito...

    Brava...
  • mariateresa morry il 24/01/2012 01:06
    la poesia è bella, perchè la sai scrivere. Nella sostanza c'è una resa totale, al presente al passato e al futuro ( primi tre versetti). Uno si domanda: allora cosa resta? allora cosa farà l'autrice? La stessa mi sembra diventare un cristallo, trasparente e fisso: il suo amore sarà per sempre, dice.
  • Vito Bologna il 23/01/2012 21:07
    Stupenda Brava. letta con piacere.
  • Anonimo il 23/01/2012 20:26
    dolcissma bellissima versi eleganti..."cade una stella nel cielo
    ogni volta che un cuore muore". BELLISSIMA CHIUSA... brava
  • loretta margherita citarei il 23/01/2012 20:23
    molto bella e profonda complimenti
  • Salvatore Maucieri il 23/01/2012 19:19
    bella poesia come ogni tua opera. Ciaoooooooooo
  • Alessandro il 23/01/2012 18:29
    Arrendersi alla sua indifferenza, al silenzio. Dolorosa e ben concepita. Ma i casi sono due: o dimenticare o combattere.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0