PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La mia lotta prevalse

Ho lottato con la mente
e con ardore,
aggrappandomi ai desideri ancestrali
insiti nel cuore
d'ogni donna, sorreggendomi con forza
e volontà
per seguire l'amore errabondo
che sicurezza non dava,
a lido non approdava,
che nido non costruiva.

Ho percorso tante strade
che a niente sfociavano.
Aridità del mio sperare
che stressava la mia mente
e il mio corpo fiaccava.

Desideri inesauditi
vita arida ed amara.

Dopo tanto lottare
la mia forza prevalse
e i suoi frutti
il mio ventre accolse con gioia
fino al momento felice
che l'astro lucente
e tutte le costellazioni
illuminarono la terra
per dare luce
al mio immenso
e dolcissimo regalo,

gioia bramata per tanto tempo
dalla mia anima angustiata!

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0