accedi   |   crea nuovo account

Benvenuto uomo mio

Benvenuto uomo mio
hai portato la luminosità
che invade la terra
attraverso il sole che tu rifletti
e ora sei venuto a donarmi
luce e calore e tanto amore
con la tua presenza!

Perdonami se non posso riceverti
con tutti gli onori che meriti,
ma questa tua donna
è immensamente felice di vederti,
poterti abbracciare e godere
della tua dolce presenza.

Non è un bell'ambiente in cui ti ricevo,
è una stanza asettica d'ospedale,
ma per me oggi questa stanza
è un prato fiorito, il sole splende
e la sua luminosità abbraccia il mio cuore.

Vedo il tuo dolce viso
che imprimerò nella mente
e nel cuore, ne farò incetta
per quando tu non ci sarai
ed attraverso il ricordo
rivivrò tante e tante volte
questo momento di felicità.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0