PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

[Senza titolo]

Ti porto sempre con me
Ovunque vada ci sei...
Ma mi fai male... pesi troppo
E non riesco a sganciare quel peso che sei Tu
Dal mio cuore che nonostante tutto ti desidera ardentemente
Ti penso ogni momento
Ogni secondo
E se il tempo non finisse mai
Ti penserei di più...
Perchè in realtà so che sbaglio
E mi faccio male da solo
Ma quanto posso ancora tenerti dentro?
Sto scoppiando, certo...
Ma questo non cambia niente
Ti sento in ogni mio muscolo,
In ogni parte di me
Non posso più vivere senza Te
E so che invece è proprio questo che succede...
Ora non ho più niente da perdere
Il mio cuore ormai è aperto in due
E aspetta invano proprio Te...
Ti amo e non posso farci niente

 

3
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 25/11/2014 00:33
    Un angoscioso anelito d'amore, versi struggenti ed incalzanti. La chiusa molto bella dice in brevi parole una realta' sulla quale non abbiamo potere. Dolce ed Umilissimo cuore.

4 commenti:

  • gianni castagneri il 27/01/2014 18:15
    le gioie e i dolori dell'amore! ci siamo passati tutti!
  • gina il 25/01/2012 18:20
    Inutile per adesso cercare un'altra, rischieresti di acuire la sua mancanza, prova ad iniziare un nuovo hobby, ma soprattutto coltiva vere amicizie, persone che hanno superato questo periodo nero e possono capire come ci si sente. Vedrai, ci vorrà tempo ma passerà e sarai più forte!
  • Elisabetta Fabrini il 25/01/2012 18:10
    Al cuor non si comanda... c'è poco da fare.
    Bellissime parole scaturite da un cuore che non vuol cessare di battere per il suo amore...
    Bravo!
  • Gianni Spadavecchia il 25/01/2012 17:20
    è difficile dar un titolo a queste emozioni;capisco cosa provi perchè spesso ne parliamo ma in effetti tu vivi senza il suo corpo, ma con il suo pensiero in testa. Sai che sbagli, allora evita di sbagliare, ciao Gio! Ti voglio bene.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0