PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Arrivare a te

Arrivare a te
con addosso l'odore
di questi bassifondi
è una strada impossibile
tra ombre a brandelli
con le teste mozzate
e cani randagi
con le code tagliate
arrivare a te
è come bestemmiare
in un giorno di festa
durante la messa
è come far l'amore
tra le lamiere della notte
dopo un altro incidente
che mi lascia sull'asfalto
con un emorragia interna
che mi uccide da dentro

e se tutto intorno mi dice
che non sarai mai mia
a cosa servono le rose
a cosa serve la poesia

perchè è più facile amore
è più facile impazzire
uccidendo tutto e tutti
in un giorno qualunque
mentre insetti e infezioni
mi mordono il cuore
come lupi mannari
che sbranano la luna

perchè è più facile amore
è più facile impazzire
per poi suicidarsi
che arrivare a te

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • stella luce il 25/01/2012 22:56
    perchè è più facile amore
    è più facile impazzire
    per poi suicidarsi
    che arrivare a te
    ... versi davvero stupendi...
  • karen tognini il 25/01/2012 22:50
    Bellissima poesia.. gli amori sognati o impossibili sono quelli che fanno davvero male... ma fanno anche sognare...

    piaciuta molto...
  • Alessandro il 25/01/2012 22:24
    Un amore sognato ma impossibile. Tematica semplice, ma ben resa e diversificata in allegorie di forte impatto. Piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0